Coppa del Mondo Assoluti Fioretto Femminile: storica finale per Elisabetta Bianchin

E anche la seconda special E arriva alla sua prima finale di Coppa del Mondo Assoluti! Succede ad Algeri, in quella che possiamo definire un po’ una svolta radicale per il fioretto femminile Azzurro: il CT Cipressa infatti convoca una nazionale inedita, decisamente ringiovanita, con un età media di 25 anni, lasciando a casa molte veterane del mondo azzurro. La fiducia nelle nuove leve è ben riposta e si palesa in un binomio oro-argento con Volpi e Cipressa, ma cosa che riguarda il nostro circolo molto da vicino, una fantastica gara da parte di Elisabetta Bianchina che si piazza all’8 posto, perdendo solo l’assalto per il podio dopo aver dato veramente tutto nei turni precedenti, iniziati coi gironi preliminari e proseguiti con ben 3 vittorie all’ultima stoccata. Brava Eli!

ciao