Scherma Treviso A.S.D.

Ariccia, Prima Prova Nazionale Cadetti Fioretto

Ariccia, Prima Prova Nazionale Cadetti Fioretto

Ciak si tira!

Buoni i risultati di Scherma Treviso alla prima prova nazionale cadetti di Ariccia: Lucrezia Sirena si conferma tra le più forti di categoria sfiorando il podio (7^posto per lei), e con lei anche Ylenia Iervasi, che perde per 15-14 il match valido per i 16. (21^ posto finale). Sfortunata la prova di Laura Calia che trova subito un abbinamento ostile e quella di Elena Sacilotto, che dopo un ottimo girone non riesce a trovare la chiave giusta per battere l’avversaria. Buon ritorno sulle pedane per Camilla Casarin, che paga un po’ l’inattività dell’ultimo anno ma si batte sempre con la solita grinta e determinazione.

In campo maschile su 250partecipanti buon 53^ posto per Jacopo Bonato, che perde solo al cospetto del forte avversario di Siracusa, che finisce poi sul podio. Il turno precedente era stato letale per Enrico Zanatta, anche lui fuori per mano di un Siciliano molto quotato, mentre Alberto Mondi e Pietro Matosel Loriani hanno alzato bandiera bianca al primo turno di diretta. La fortuna non arride a Ricky Visentin che è il secondo degli esclusi dopo i gironi, nonostante le buone vittorie.