Scherma Treviso A.S.D.

Campionati italiani a Treviso

Campionati italiani a Treviso

Si sono svolti a Treviso il 15-16-17 maggio 2015 i Campionati Italiani di Scherma Cadetti e Giovani che hanno coinvolto oltre 500 atleti tra i più promettenti per ciascuna delle tre armi. Oltre al successo della manifestazione, evidenziamo anche un importante numero di consultazioni nel nostro sito (abbiamo registrato più di 1500 visite nel periodo) e nel sito che abbiamo appositamente costruito per pubblicizzare e illustrare l’evento. Al termine delle gare arriva per l’Associazione Scherma Treviso il momento di fare un bilancio di questa importante tre giorni.

Riportiamo le dichiarazioni del Presidente Andrea Sirena, esausto ma soddisfatto perchè tutto è filato liscio:

“A livello organizzativo il bilancio è molto positivo. Abbiamo ricevuto i complimenti di tanti Club e anche del Presidente della Federazione (che ci ha fatto omaggio di un paio di gemelli ufficiali della FIS.
Abbiamo riportato nella Marca una gara importante e mi ha fatto piacere che in tanti ci abbiano detto che Treviso è una bellissima città e che ci torneranno. In questi giorni sono arrivate complessivamente oltre 2000 persone, segno che la scherma può davvero muovere un indotto significativo.
Giro i complimenti ricevuti anche allo Staff ed ai volontari, vero motore dell’evento: genitori, vallette e ragazzi che hanno brillantemente contribuito al successo della manifestazione.
Ora che la macchina organizzativa ha dato prova di buoni risultati, ci prepareremo per ospitare il prossimo anno due gare nazionali e un interegionale under 14. Per il futuro, grazie anche alla partnership tra Treviso e la FIS, si potrebbe pensare anche a qualche appuntamento del Circuito Europeo.
Per la Scherma Treviso il bilancio è risultato positivo anche sotto il profilo sportivo, abbiamo iniziato benissimo con Eleonora De Marchi, Elisabetta Bianchin ha subito un pò la pressione. Ora puntiamo anche su Casaro: come tecnica non si  discute, deve lavorare sull’aspetto psicologico.”

253_Link_sito_Campionati_Italiani_