Scherma Treviso A.S.D.

Circuito Europeo Cadetti a Grenoble

Circuito Europeo Cadetti a Grenoble

In contemporanea con la Prima Prova Giovani e la manifestazione degli Esordienti anche un’altra categoria è scesa in pedana per una gara, questa volta di respiro Europeo: si tratta dell’Under 17 di Spada Femminile, accompagnate dalla nostra isturttrice Giulia.

Folta la compagine Italiana che si è recata a Grenoble per la prova, nonostante le defezioni dovute alla prova di Salsomaggiore, e possiamo dire con un certo orgoglio che anche in questo caso le rappresentanti di Scherma Treviso si sono distinte non solo per bellezza ma anche e soprattutto per la bravura!

Eleonora Measso (53a) e Isabella Ambrosi (60a) sono infatti le migliori tra le 13 atlete italiane in gara in questa prova dal livello tecnico quasi proibitivo, vista la presenza in massa delle atlete di casa e delle Russe che hanno dominato la gara e, sino a qui, la stagione intera.

Isabella  alla prima tornata di gironi se ne esce con un 3-3 che poteva essere tranquillamente un 5-1 viste le due sconfitte maturate a 4 stoccate, mentre Eleonora si accontenta di un 2-4, sufficiente comunque a superare il turno.

Nella seconda tornata di gironi le nostre migliorano (3-2 Isabella e 2-3 Eleonora) e si qualificano entrambe per il Main Draw.

Isabella ha parecchia sfortuna nell’accoppiamento e trova un’atleta Transalpina che sfiora i 2 metri e che riesce a mandare in tilt il senso della misura della nostra atleta, negandole l’accesso ai 64.

Accesso che invece si guadagna Eleonora con un assalto duro e combattivo con un’agguerrita avversaria rumena, che viene però piegata dalla nostra portabandiera per 14-13 al termine del tempo.

Purtroppo un connazionale lava l’onta appena subita nel turno successivo e costringe anche Eleonora alla resa, come detto però come migliore delle azzurre in gara.