Scherma Treviso A.S.D.

Pasin d’Argento!

Pasin d’Argento!

252_Lara_Pasin_a_Caorle_Si è svolta nel weekend a Caorle la Coppa Italia Cadetti (under17), gara nazionale che permette ai primi 16 classificati di ogni prova di guadagnare l’accesso ai Campionati Italiani di categoria, che si terranno a Treviso (impianti sportivi delle Acquette) dal 15 al 17 Maggio.

Per i giovani atleti della Scherma Treviso si è trattata di una tre giorni di gare dal bilancio sicuramente positivo in vista delle finali, ma che lascia spazio a qualche rammarico per alcuni atleti biancocelesti che solo per un paio di posizioni non potranno esibirsi davanti al pubblico di casa.

Cominciamo dal Fioretto maschile e femminile: l’emozione e l’alto livello degli atleti presenti giocano un brutto scherzo ai nostri ragazzi e ragazze i quali, pur esprimendo tutti un’ottima scherma, si vedono sbarrata la strada verso le finali nazionali, vuoi per inesperienza vuoi per sfortuna.
Molto rammarico per il bravissimo Matteo Vaccario che perde di misura l’assalto valido per la qualificazione.

Ma é nella Spada che si vedono i frutti del duro lavoro del Maestro Flavio Puccini e dell’istruttore Devis Brunello con i giovani trevigiani: una magistrale Lara Pasin conquista infatti un incredibile argento, figlio di una prova perfetta, portata avanti dalla nostra atleta con determinazione e grandi qualità tecnico-tatticche, che non hanno lasciato scampo a nessuna delle avversarie e portato Lara a due sole stoccate dalla vittoria finale, andata alla atleta Sica di Ariccia, già membro, con la nostra Eleonora De Marchi, della selezione nazionale cadetti.

Un po’ di rammarico anche in questa prova per le altre due atlete trevigiane Isabella Ambrosi e Izabela Mazzola,costrette ad un derby fratricida al primo assalto di eliminazione diretta.