Prima Prova Nazionale GPG Fioretto

c’è chi in questo lungo ponte pre natalizio è andato in montagna a sciare, c’è chi qualche città ha potuto visitare, ma c’è soprattutto chi è sceso in pedana per tirare!!!

Molti gli appuntamenti per gli atleti di Scherma Treviso in questo primo weekend di dicembre, che hanno visto coinvolti un po’ tutti.

 

Partiamo dall’evento più importante e cioè la Prova Nazionale di Fioretto categorie GPG che si è tenuta ad Ancona.

nella categoria Giovanissime erano 3 le nostre atlete, e con forti ambizioni visti gli ottimi risultati di inizio stagione! purtroppo però Emma Visentin, la migliore tra le nostre sfiora solamente l’accesso nelle prime 8 perdendo alla priorità l’assalto decisivo e chiudendo così nona. Chiara Zanatta si arrende al turno precedente, per l’accesso nelle 16, mentre Benedetta Scroccaro, un po’ affaticata perde l’assalto valido per le prime 32.

nella categoria Ragazze la nostra unic aatleta in pedana, Rebecca Iervasi, dopo un girone buonino (2-3) riesce a passare la prima eliminazione diretta ma si ferma alla seconda, evidentemente non era giornata per lei che ha ben altre potenzialità!

Tra i maschietti il nostro beniamino Simone Casaro conferma la sua poliedricità ed il suo talento: dopo un buon 4-1 ai gironi ed il “salto” della prima diretta sono ben due gli avversari che capitolano dinanzi al mancino che si arrende solamente per l’accesso ai 16 contro il vincitore finale della gara.

Nella categoria allievi Alberto Mondi e Giovanni Vecchiatti fanno una prestazione.. a metà: il primo, dopo un girone disastroso sembra risollevarsi nella diretta ma non fa in tempo a recuperare, mentre il secondo dopo un buon girone (3-3), perde la bussola con un avversario che era benissimo alla sua portata.  Meglio fa Jacopo Bonato che dopo un 4-1 ai gironi inanella una serie di 3 successi consecutivi e si arrende solo nel match valido per gli 8, un obiettivo che si conferma assolutamente nelle sue capacità.

La gemma della gara arriva però ancora da Paolo Santoro nella categoria Giovanissimi: dopo un ottimo girone (5-1) e il salto del primo turno del tabellone la sua cavalcata passa sopra un avversario di Sassari (10-1),  uno di Como (10-5), l’insidiosissimo Gridelli di Frascati (10-9), il pisano Bandini (10-5) ed il catanese Condorelli, che è sempre un piacere battere. Arrivato in semifinale la sconfitta per mano della bestia nera Palazzi (forlì) e quindi un meritatissimo Bronzo per il nostro Poldo!!!!ancona gpg ff ancona gpg ff2 ancona gpg ff3 ancona gpg Gse ancona gpg fm5 ancona gpg fm4 ancona gpg fm2 ancona gpg fm3

ciao