Seconda Prova Nazionale Assoluti – Bolzano

La seconda tappa che porta ai campionati italiani assoluti di Roma 2016 si tinge del bianco azzurro di Scherma Treviso: mai nell’arma della Spada un nostro atleta era arrivato così in alto come ha fatto una strepitosa (a dir poco) Eleonora De Marchi nella prova di Bolzano: un incredibile Argento conquistato tra le più forti atlete azzurre, sconfiggendo una dopo l’altra le rappresentanti di vari Corpi d’Arma, tutte nell’orbita della Nazionale maggiore, interrompendo questa strepitosa cavalcata solamente per una manciata di stoccate di fronte alla più volte campionessa italiana Francesca Quondamcarlo (Fiamme Azzurre)

Già dalla fase a gironi si poteva capire lo stato di grazia: 6 vittorie su 6 incontri, con nessuna delle avversarie in grado di  mettere più di 3 stoccate, e terzo posto nel tabellone di E.D.    Saltato il primo turno di diritto la seconda diretta  vede Eleonora  rullare 15-9 Monica Colombo (Legnano), il terzo turno domare Giorgia Forte (Formia) per 15-10 e negli ottavi di finale viene distrutta Ludovica Busato (Fermo) per 15-7. Quando i giochi si fanno ulteriormente più duri e solo le più forti rimangono dentro ecco Eleonora battere al termine di un assalto tiratissimo la quotata ed esperta atleta dell’Aeronautica Militare Sara Carpegna per 15-13, conquistandosi così un posto sul podio. La semifinale è stato l’ennesimo capolavoro di tecnica e costanza di Eleonora che punto dopo punto ha demolito anche l’esperta Alberta Santuccio (Polizia) per 15-10, per potersi così giocare la vittoria finale, sfuggita solo per 3 stoccate : 15-12. Incredibile, immensa Eleonora! Speriamo che sia di buon auspicio per gli Europei Juniores di settimana prossima!

Nella stessa gara ciccano un po’ la prova le nostre sempre bravissime Isabella Ambrosi e Jessica Manzo: le forche caudine dei gironi sono letali per loro. Lara Pasin invece non ha partecipato in quanto già in ritiro con la nazionale Juniores per i summenzionati Europei.

Per quanto riguarda le prove di Fioretto avevamo le nostre immancabili Federica Lava ed Elisabetta Bianchin (Aeronautica Militare) nella gara femminile, Matteo Vaccario e Francesco Cosenza in quella maschile, tenutasi già venerdì. Federica si conferma sempre tra le migliori fiorettiste azzurre: dopo un 3-2 nella fase a gironi la sua gara viene interrotta solo dalla sconfitta con la forte Caracciolo (Frascati, ex Fiamme Gialle) e chiude al 40° posto. Elisabetta, molto probabilmente con la testa già a Novi Sad per gli Europei se la cava con un discreto 3-3 ai gironi per poi arrendersi alla figlia dell’olimpionico di Atlanta 96 Puccini (Pisa). 45° posto finale per lei.  Tra i maschietti Matteo non riesce nonostante la vittoria e la buona aliquota a passare i gironi, mentre Francesco passa e conquista anche una strepitosa vittoria nel primo turno di diretta contro il forte (ed enorme) atleta mestrino Lain, per poi arrendersi al nazionale carioca Toldo (Frascati) nel turno successivo. 61° posto per lui.

Nell’ultima giornata di gare è il turno di Gianluca Casaro scendere in pedana per la prova di Spada Maschile. Dopo un buon girone (4-2) inizia la  corsa di Gianluca in una delle gare tradizionalmente con più partecipanti (ben 253 gli atleti al via). l’ottantesimo posto dopo i gironi non consente il byepass del primo turno e quindi subito sotto contro l’atleta patavino Bonsignore Zanghi, battuto per 15-10 al termine di un incontro sempre condotto in maniera esemplare. Più movimentato il successivo match col modenese Magnani: un alternanza di conduzione che ha visto alla fine Gianluca prevalere per 15-13. Successiva vittima è stata il torinese Di Sarno (Marchesa), battuto senza tanti fronzoli per 15-9. Dopodiché però la sfortuna ci ha messo la sua ponendo sulla strada dei sedicesimi di finale nientedimeno che il fu Campione del Mondo Paolo Pizzo, che in evidente stato di grazia, non lascia scampo a nessuno, vincendo infatti l’incontro con Gianluca ma anche tutti quelli successivi, conquistando la vittoria. In classifica finale un ottimo 30° posto per Gianluca!

 

FB_IMG_1456652259120 FB_IMG_1456653628303

 

 

ciao